foto giunta

Si è insediata la nuova giunta comunale di Mistretta, a breve le deleghe

Gli assessori designati dal nuovo sindaco di Mistretta hanno prestato giuramento e adesso si attende solo l'assegnazione delle deleghe

21 Ottobre 2021 19:23

Dopo la nomina di Tina Musile come vicesindaco, nella giornata di ieri si è ufficialmente insediata la Giunta comunale di Mistretta guidata dal sindaco Tatà Sanzarello.

Hanno giurato quattro nuovi assessori nominati dal Primo Cittadino. Oltre alla già citata Tina Musile, di cui abbiamo parlato ieri nel Tg di TeleMistretta, la squadra è formata da Enzo Seminara, Rino Andreanò e Massimiliano Melidone, ai quali, a breve, verranno assegnate le deleghe.

Enzo Seminara (55 anni) , che ha già rivestito in passato il ruolo di assessore durante la sindacatura di Iano Antoci, è un impiegato dell’amministrazione civile dell’Interno e presta servizio presso il commissariato di PS di Nicosia. Ricopre anche il ruolo di vicesegretario provinciale del sindacato Unsa Interno.

Massimiliano Melidone ( 45 anni), è un educatore professionale e imprenditore del terzo settore. Amministratore Unico del Consorzio Servizio sociali Nebrodi, Componente del direttivo provinciale di Fratelli d’Italia. E’ un grande appassionato di sport, in particolare di calcio, e ricopre il ruolo di Direttore Sportivo della Polisportiva Mistretta.

Rino Andreanò (58 anni) geometra, è un consulente della Multinazionale Energy Italy SPA. Andrenò in passato è stato assessore nell’ultima giunta guidata dal sindaco Enzo Provenzale e ha anche ricoperto spesso il ruolo di consigliere comunale. Tra le tante esperienze anche quella di componente dell’ufficio di diretta collaborazione nella segreteria particolare dell’ex governatore Rosario Crocetta.

Gli assessori che fanno parte della nuova giunta guidata dal sindaco Tatà Sanzarello si dicono pronti ed entusiasti per questa nuova avventura, consci che non li aspetta un compito semplice e che le difficoltà da affrontare non saranno poche.

Giuseppe Cuva