Salvatrice Di Marco nuova responsabile dei giovani della Croce Rossa “Valle dell’Halaesa”

L’amastratina Salvatrice Di Marco è stata eletta come nuova responsabile dei giovani della Croce Rossa Italiana “Valle dell’Halaesa”. La giovane volontaria mistrettese, molto attiva nel sociale, da tantissimi anni è parte attiva della Croce Rossa di Mistretta ed è stata sempre una delle anime dell’associazione di volontariato anche con varie iniziative. C’è soddisfazione nell’aver scelto all’unanimità la giovane Salvatrice Di Marco come nuova responsabile dei giovani della Croce Rossa Valle dell’Halaesa da parte del presidente del comitato Mimmo Tata, del consigliere Giovani CRI Giannantonio Quintessenza e del consigliere Luca Amato, presenti all’assemblea. Un giusto riconoscimento quindi per una ragazza che ha sempre creduto nella mission della Croce Rossa e che ha speso il suo tempo servizio degli altri e del volontariato. Salvatrice Di Marco oltre che nella Croce Rossa è attiva anche in altre associazioni mistrettesi che si occupano del sociale e quindi è un volto conosciuto proprio per il suo amore per il volontariato e per l’associazionismo “ringrazio i miei colleghi della Croce Rossa, afferma Salvatrice Di Marco, facenti parte del Comitato Valle dell’Halaesa che comprende le sedi di Mistretta, Capizzi e Castel di Lucio. Hanno scelto all’unanimità la mia persona per ricoprire questo importante incarico. Lavorerò affinchè un numero sempre maggiore di giovani aderisca al progetto di volontariato della Croce Rossa italiana, portando avanti la nostra missione di altruismo e solidarietà”.

Giuseppe Cuva