Mistretta: la commissione prefettizia incontra i rappresentanti dei sodalizi e delle associazioni della città.

Un incontro conoscitivo attraverso un dialogo aperto si è tenuto ieri pomeriggio nell’aula consiliare del comune di Mistretta tra il commissario Oddo, componente della commissione prefettizia che gestisce l’ente comunale, e i rappresentanti dei sodalizi e delle associazioni della città. Sono state sottoposte all’attenzione del commissario alcune criticità che vive la comunità, primo fra tutti il declassamento della compagnia dei carabinieri a tenenza, ultimo baluardo di legalità rimasto su questo territorio fortemente provato dalla crisi economica che, nel giro di un decennio, ha privato la città di numerosi servizi e strutture, impoverendola sempre di più. Il commissario Oddo a tal proposito ha preso l’impegno di valutare utili iniziative che saranno preventivamente comunicate alla Prefettura volte al mantenimento del presidio Compagnia dei carabinieri. In un clima disteso, che ha permesso di appianare alcune divergenze sorte all’inizio probabilmente per un difetto di comunicazione, si sono affrontate diverse tematiche dal traffico cittadino congestionato soprattutto in alcune vie della città, ai parcheggi selvaggi, alla nuova intitolazione del cinema comunale ai magistrati palermitani uccisi dalla mafia, ai fondi rustici. Un confronto garbato che ha portato alla decisione di intraprendere una sinergica collaborazione tra commissione straordinaria e cittadini per le decisioni presenti e futuri che riguardano la città.

Rosalinda Sirni