Mistretta: Am’Ashtart Spose presenta la collezione 2019 firmata Giuseppe Papini. Sponsor ufficiale della serata Turcoliveri Gioielli

Am’Ashtart Spose il sogno di due giovani imprenditrici di Mistretta diventa realtà!Nasce a Mistretta, ed é presente sul Territorio già da un anno, una realtà imprenditoriale innovativa e giovane. Am’Ashtart Spose di Angela Calunniato una giovane donna che ha deciso di investire sul Territorio Nebroideo aprendo una finestra sull’haute couture, settore dell’abbigliamento nel quale operano i creatori di abiti di lusso, in questo caso abiti da sposa, settore che a Mistretta, ma anche nel circondario, mancava. Ma Angela non si é fermata ai solo abiti bensí ha voluto dare un tocco di eleganza e di esclusività in più, creando un’accoppiata abiti gioielli, attraverso la sinergica collaborazione con un’altra giovane imprenditrice Amastratina Marilina Scudieri, figlia d’arte ed erede della nota gioielleria Turcoliveri-Emporio dei Desideri. Insieme hanno lanciato ieri la nuova collezione di abiti da sposa 2019 creata per l’atelier Am’Ashtart Spose dalla nota casa di moda Giuseppe Papini.In uno scenario sofisticato, il salone dell feste del Circolo Unione, sono stati presentati ai presenti i meravigliosi abiti che racchiudono le tendenze del momento. Luca Damiani stilista e socio di Giuseppe Papini, che ricordiamo essere stato per molti anni l’assistente di Versace e il capo stilista di Domenico Dolce, ha portato in passerella abiti dai tessuti preziosissimi e ricercati in tutto il mondo, tessuti con fili di seta brasiliniana che conferiscono agli stessi lucentezza e luminosità, composti da onde in movimento e da tulle impalpabile che danno l’idea del mare, della leggerezza, del vento… Tutti arricchiti dall’originale fiocco asimmetrico “a firma Papini” che da quel valore aggiunto ad ogni modello.Tutti gli abiti sono stati impreziositi dai meravigliosi gioielli Turcoliveri, che per l’occasione, ha presentato alcuni pezzi unici della nuova collezione in oro e argento swarovski e perle firmata dalla casa Unoaerre accessibile a tutti, nonché pezzi rari come le perle gold, i brillanti che non tramontano mai e il multicolor della tormaline paraiba, che regalano quel tocco di unicità, non solo all’abito ma soprattutto alla sposa, attrice principale della serata.Rosalinda SirniQuesta sera dopo l’edizione del tg delle 20:30 verrà trasmesso l’approfondimento sulla presentazione della nuova collezione 2019 degli abiti da sposa dell’atelier Am’Ashtart Spose