“Donare è Donna” l’AVIS di Mistretta dona un mazzo di mimosa a tutte le donatrici e non solo…

Domani sarà l’8 marzo e in tutto il mondo si celebrerà “La Giornata Internazionale della Donna” e in occasione di questa importante ricorrenza l’AVIS di Mistretta ha deciso di donare un piccolo mazzo di mimosa a tutte le donne soprattutto alle donatrici che oggi si sono recate presso la sede AVIS per fare la propria pre-donazione e la donazione. Infatti il tema di questa giornata è stato “Donare è Donna” e in questo modo i membri dell’Associazione di donatori del sangue hanno cercato di avvicinare soprattutto le donne a questo mondo e omaggiarle con il fiore simbolo della festa della donna. La mimosa è stata offerta, come detto prima, alle donne che hanno donato e pre-donato, ma anche a coloro che non sono andate in sede, infatti due volontarie dell’AVIS amastratina con un cestino pieno zeppo di mimose ha girato per le vie di Mistretta, ha donato il mazzetto di mimosa augurando una buona festa delle donne e invitato tutte ad avvicinarsi e a conoscere meglio il mondo AVIS.“Abbiamo deciso di fare questo piccolo dono, afferma Tiziana Di Marco componente dell’AVIS di Mistretta,  affinchè anche le donne si avvicinino all’AVIS e a quella che è la donazione, ovviamente l’appello vale anche per gli uomini, ma per quest’occasione l’invito è soprattutto per le donne visto che siamo leggermente in minoranza.” Poi come abbiamo anche scritto, conclude Tiziana Di Marco, Donare è Donna e proprio per questo e con la concomitanza della Feste delle Donne abbiamo deciso di offrire un piccolo mazzetto di mimosa in cui vi è allegato un bigliettino con su scritto “un piccolo gesto il regalo più bello”.

Giuseppe Cuva