I Presepi di Quartiere a Pettineo

A Pettineo si respira aria di Natale grazie all’ormai tradizionale allestimento dei presepi nei vari quartieri realizzati dagli abitanti che con amore e gioia si uniscono per dare vita a presepi bellissimi e suggestivi. Ogni quartiere ha realizzato un presepe differente fornendo i personaggi e utilizzando materiale di varia qualità come sughero, legno, muschio e tanto altro. Quella di fare il presepe è sicuramente una delle tradizioni più belle legate al Natale perché ricorda la nascita di nostro Signore Gesù e nei secoli questa bellissima rappresentazione si è arricchita con l’inserimento di personaggi vari che hanno reso la scena del presepe ancora più bella e caratteristica. Nonostante negli ultimi tempi anche il presepe è diventato bersaglio di chi vorrebbe una società completamente laica in pochissimi vogliono rinunciare a questa tradizione e gli abitanti dei quartieri di Pettineo con la realizzazione di questi presepi ne sono l’esempio e confermano come tengano alla tradizione del Natale e soprattutto come vogliono continuare a trasmettere il messaggio di questa Festività così sentita che è quello di pace, amore e tolleranza nel nome di quel piccolo bambino che si vede in ogni presepe, quel bambino di nome Gesù che è nato in una fredda e umile grotta riscaldato dall’amore di Maria e Giuseppe, dal caldo fiato di un bue e di un asino e venerato da semplici pastori con umili doni… “Come da tradizione nel nostro piccolo centro anche quest’anno sono stati realizzati i presepi nei quartieri, afferma la consigliera comunale del gruppo “Pettineo Domani” Laura Rudilosso,  gli abitanti di ogni quartiere si prodigano a realizzarli nei minimi particolari. Il 24 dicembre alla veglia di Natale si portano i “bambinelli” per la benedizione, dopo la funzione religiosa segue la processione con tutti i “bambinelli” dalla chiesa madre in piazza Croce. Prima che arrivi il Santo Natale è solito fare il giro dei presepi allietando le vie del paese con poesie e canti natalizi. Anche noi del gruppo “Pettineo  Domani”, conclude la Rudilosso,  abbiamo realizzato per il secondo anno consecutivo il presepe, quest’anno presso piazza Argentina.” “Tutti noi vi auguriamo un Santo Natale e un sereno 2019”

Giuseppe Cuva