X° torneo di Calcetto “Orazio Basile”

Iniziato per il decimo anno consecutivo lo storico torneo di calcetto organizzato dalla Polisportiva Mistretta

15 Luglio 2020 10:20

In un’estate anomala in cui molti eventi sono stati pressoché annullati sono poche le manifestazioni che riescono a regalare un po’ di spensieratezza e divertimento soprattutto ai giovani. A Mistretta, per il decimo anno consecutivo, va in scena il torneo di calcetto organizzato dalla Polisportiva e intitolato alla memoria del compianto Orazio Basile. I team che prendono parte al torneo sono dieci divisi in due gironi. Ieri le prime quattro squadre delle dieci partecipanti hanno dato il via al torneo che vede quindi coinvolti tantissimi giovani e meno giovani che passano almeno così una serata diversa dal solito. Oltre che per i calciatori che compongono le squadre il torneo “Orazio Basile” è anche un attrattiva per tantissima gente che si reca presso il campetto “Vincenzo Indovino” per assistere ai vari match e ieri sera erano veramente tante le persone di ogni età che affollavano gli spazi che circondano il campo di calcetto. Il presidente della Polisportiva Mistretta Antonino Sgrò si dice molto soddisfatto per la buona partecipazione al torneo “Orazio Basile” e nello stesso momento si pianifica la stagione calcistica 2020-21 che vede il Mistretta tra le squadre protagoniste del campionato di prima categoria. Il presidente Sgrò per la nuova stagione ha confermato alla guida della prima squadra Michele La Via, mentre nell’organigramma societario entrano a far parte Basilio Ricciardello e Mario Scalone. Infine una battuta sul calciomercato col Presidente della Polisportiva che annuncia il colpo Arcuri, attaccante palermitano che in passato ha giocato nelle fila della Stefanese. Un bomber di razza che può assicurare tanti gol e far recitare così un ruolo da protagonista a un Mistretta che vuole tornare in Promozione.