Mistretta, la ProLoco ripulisce il boschetto Neviera

Giornata ecologica organizzata dalla ProLoco di Mistretta per ripulire il boschetto "Neviera" dai rifiuti abbandonato

11 Gennaio 2021 12:15

Nella giornata di ieri alcuni volontari della ProLoco di Mistretta, nel pieno rispetto delle norme anti covid 19, hanno ripulito da sporcizie e sterpaglie varie il perimetro del boschetto Neviera.

La giornata ecologica doveva essere aperta alla cittadinanza, ma visto il periodo difficile che sta vivendo Mistretta a causa dei contagi da covid 19 in pochi hanno partecipato all’iniziativa.

L’area verde da troppo tempo è diventata meta di molti incivili che pensano bene di abbandonare rifiuti di qualsiasi tipo in mezzo alla natura.

Così, i componenti della ProLoco amastratina, mossi da senso civico e amore per la propria città, armati di scope, palette, sacchi per la spazzatura e soprattutto tanta buona volontà hanno dato una bella ripulita al perimetro che costeggia la pineta dopo che qualche mese fa avevano già organizzato una giornata ecologica in un’area interna del boschetto.

Sono stati tolti cumuli e cumuli di rifiuti che hanno riempito tantissimi sacchi.

In futuro sono previste altre iniziative di questo genere poiché l’area del boschetto Neviera è molto vasta e purtroppo anche in mezzo al bosco si trova spazzatura abbandonata che deve essere per forza rimossa.

Il rispetto della natura e la sua salvaguardia sono alla base del vivere civile, il boschetto Neviera, come sottolineano i membri della ProLoco, è un bene comune e quindi tutti se ne devono prendere cura e averne rispetto.