L’IC Tommaso Aversa aderisce alla Giornata Europea dello Sport scolastico

Anche gli studenti dell’IC Tommaso Aversa di Mistretta hanno partecipato questa mattina alla Giornata Europea dello sport scolastico, un’iniziativa di sensibilizzazione ai valori dello sport e all’attività fisica che si svolge in tutte le scuole dei paesi dell’Unione Europea. La giornata è iniziata con il raduno presso piazza Vittorio Veneto con i saluti della dirigente professoressa Maria Grazia Antinoro, dell’arciprete di Mistretta mons. Michele Giordano e del sindaco Liborio Porracciolo e qui i ragazzi hanno mostrato molti cartelloni inerenti proprio la giornata dello sport, si sono esibiti in alcuni balletti e poi hanno dato vita un ballo con dei piccoli Kronos e Mithia, i giganti di Mistretta, mischiando così lo sport alle tradizioni locali. Subito dopo studenti e studentesse sono partiti in corteo fino al campo sportivo guidati come sempre dal vulcanico professore Pippo Dolcemaschio sempre in prima linea nelle iniziative che riguardano lo sport e la sensibilizzazione ai valori sani dello sport e dell’amicizia.  L’obiettivo della giornata o è quello di svolgere almeno 120’ di attività fisica/sport e/o di camminare/correre la distanza dell’anno in corso (quest’anno 2018m) per promuovere l’importanza dell’attività fisica in tutte le scuole europee di ogni ordine e grado sviluppando tra i giovani l’attenzione verso uno stile di vita salutare, Una partita di pallavolo tra professori/alunni, una ciclopasseggiata, un’escursione nel bosco,un torneo di calcetto, dei balli di gruppo per tutte le classi, giochi tradizionali nel cortile della scuola, etc… qualunque attività va bene per poter partecipare e dire sì allo sport.

Giuseppe Cuva