Campo Operativo Gemellato di Protezione Civile unico progetto in Sicilia a svolgersi a Mistretta

[wonderplugin_video videotype=”mp4″ mp4=”https://www.telemistretta.it/tmnews/wp-content/uploads/2018/06/2018_06_28_protezione-civile.mp4″ videowidth=600 videoheight=400 keepaspectratio=1 videocss=”position:relative;display:block;background-color:#000;overflow:hidden;max-width:100%;margin:0 auto;” playbutton=”https://www.telemistretta.it/tmnews/wp-content/plugins/wonderplugin-video-embed/engine/playvideo-64-64-0.png”]

[wonderplugin_video videotype=”mp4″ mp4=”https://www.telemistretta.it/tmnews/wp-content/uploads/2018/06/2018_06_28_interviste-protezione-civile.mp4″ videowidth=600 videoheight=400 keepaspectratio=1 videocss=”position:relative;display:block;background-color:#000;overflow:hidden;max-width:100%;margin:0 auto;” playbutton=”https://www.telemistretta.it/tmnews/wp-content/plugins/wonderplugin-video-embed/engine/playvideo-64-64-0.png”]

 

Oggi pomeriggio all’interno del centro integrato di protezione civile di Mistretta, si è svolto un importante tavolo tecnico su un progetto unico in Sicilia che si svolgerà nella città amastratina  dal 20 luglio al 20 agosto. Si tratta del campo operativo gemellato  attraverso il quale i volontari di protezione civile di tutta Italia  svolgeranno per un mese servizio di supporto alla forestale e ai vigili del fuoco nella nostra città.

Rosalinda Sirni