Il Pettineo riparte… in Seconda

L'AC Pettineo per meriti sportivi è stata ripescata in Seconda Categoria. Il Presidente Lukas: "lotteremo per le posizioni di vertice"

23 Settembre 2020 10:40

Il Pettineo giocherà in Seconda Categoria. La notizia era già nell’aria e lo scorso week end i vertici societari hanno dato la conferma.

Quindi la Lega calcio siciliana per meriti sportivi ha promosso in Seconda Categoria il team pettinese che lo scorso anno, prima dello stop per il covid, lottava nelle posizioni di vertice in Terza Categoria.

Una bellissima notizia per tutta la comunità del borgo medioevale, ma anche una grande soddisfazione per la giovane associazione calcistica.

Ricordiamo che L’AC Pettineo è una società nata appena un anno fa dopo che nel piccolo centro non c’era più una squadra di calcio.

Così un gruppo di giovani si è riunito e ha ridato vita a una nuova società calcistica che in breve tempo ha ridato entusiasmo e voglia di fare sport a tanti ragazzi.

Lo scopo della AC Pettineo è stato sempre uno coinvolgere i giovani pettinesi in un progetto sportivo che abbia come fini l’aggregazione e il sano divertimento.

Veramente ci speravamo in questo ripescaggio, afferma il presidente Roberto Lukas, perchè la squadra durante l’ultima stagione ha avuto un crescendo.”

Partita dopo partita miglioravamo e credevamo che alla fine del campionato, continua Lukas, ci saremmo trovati tra la prima e la seconda posizione e quindi era quasi matematico che ci trovavamo nella categoria superiore

Purtroppo poi con le varie vicissitudini che si sono create con l’emergenza Covid si è fermato il campionato ci siamo bloccati in terza posizione”

Non si sono potuti nemmeno disputare i play-off e allora lì è stata automatica la nostra intenzione di presentare la domanda di ripescaggio”

Per la domanda di ripescaggio, afferma Roberto Lukas, si dovevano soddisfare alcuni requisiti e noi come società li soddisfacevamo tutti“.

Come squadra e come società è un tutt’uno perchè noi ci definiamo una famiglia, dice Lukas, ci definiamo la famiglia dell’AC Città di Pettineo quindi gli obiettivi sono comuni“.

“Il nostro obiettivo principale è quello di divertirci uniti tutti attorno al pallone , però naturalmente partecipando a un campionato l’obiettivo è quello di arrivare nella miglior posizione possibile”.

Noi puntiamo sempre ad arrivare tra le prime posizioni, dice Roberto Lukas, per poter ambire ad arrivare alla Prima Categoria dove pensiamo che la squadra del Pettineo dovrebbe stare“.

Adesso abbiamo avuto la fortuna e la gioia di accogliere altri giocatori del Pettineo che negli anni passati hanno giocato fuori in altri campionati di Promozione”.

“Persone che hanno un’esperienza sul campo, afferma il presidente Lukas, che si uniscono con le persone che lo scorso campionato hanno dato un’ottima prestazione e ragazzi che hanno una grinta pazzesca“.

Quindi, conclude Lukas, cerchiamo di fare bene anche quest’anno in Seconda Categoria e arrivare tra le prima posizioni”