Tutto pronto a Capizzi per: “La Lunga Notte delle Chiese”

Mancano pochi giorni e la comunità di Capizzi è pronta a dare vita alla “Lunga Notte delle Chiese” che si svolgerà nel centro capitino tra il 7 e l’8 giugno. “ La Lunga Notte delle Chiese” è un evento ecumenico di entità internazionale, organizzato dall’associazione Bellunolanotte.com con la partecipazione delle diocesi partecipanti, in cui si possono visitare ed ammirare luoghi di culto, e non solo , in una veste decisamente diversa dal solito.  Gli ingressi sono liberi e gratuiti. Il tema di questa 4’ edizione sarà ‘La Luce’ nelle sue molteplici sfumature e declinazioni complementari.

Il programma della “Lunga Notte delle Chiese” a Capizzi” partirà con il vespro di giorno 7 e avrà la sua conclusione con l’aurora di giorno 8.  Tantissime le anime che hanno organizzato questo evento di grossa portata dalle confraternite, ai sodalizi, alle associazioni, ai privati insomme tutta la società civile capitina è stata coinvolta nell’organizzazione di questa manifestazione a dir poco unica.

Questo è il programma completo della Lunga Notte delle Chiese a Capizzi:

ORE 16:30 Consegna della lampada votiva al Protettore, San Giacomo Apostolo Maggiore, ed al Patrono, San Nicolò di Bari, da parte della rappresentanza dei Cavalieri dei Nebrodi. Il corteo muoverà dallo spiazzale “tre croci” fino a “piazza San Giacomo” insieme al “circolo musicale San Giacomo” dove il presidente dell’associazione consegnerà l’olio all’Arciprete del comune di Capizzi.

ORE 16:30 Esposizione delle opere sui siti d’interesse del Paese, a cura dell’Istituto Comprensivo “Luigi Sanzo” di Capizzi.

ORE 17:00 ALZA BANDIERA in Piazza San Giacomo. Parteciperà la Sez.ne UNUCI-Unione azionale ufficiali in congedo d’Italia, di Sant’ Agata di Militello. Guiderà il Presidente Ten. Calogero Caputo. Il picchetto d’onore sarà comandato dal Mag. Calogero Travagliati. Saranno presenti, le autorità civili e militari, i presidenti di Associazioni, i Governatori delle Confraternite, i Delegati responsabili dell’evento e il “Circolo musicale San Giacomo”. A conclusione l’Arciprete di Capizzi e il Sindaco accenderanno la “Fiaccola” di fronte al monumento che arderà per tutta la durata dell’evento.

ORE 17:15 CORTEO DELL’OLIO VOTIVO verso l’altare maggiore del Santuario di San Giacomo. Accensione della lampada perenne al Protettore sulle note dell’inno a San Giacomo intonato dal “Circolo Musicale San Giacomo”.

ORE 17:30 SANTA MESSA VESPERTINA nel Santuario di San Giacomo. La Messa sarà celebrata da Mons. Rinaudo Basilio, Vicario Generale della Diocesi di Patti. Parteciperà la Delegazione Priorale dei Cavalieri di Malta di Messina, guidata dall’Amb.Carlo Marullo di Condojanni, le Autorità Civili e Militari, i Presidenti delle Associazioni, i Governatori delle Confraternite, i Delegati Responsabili dell’evento, il Rotary club, i Membri dell’Eco Museo di Nicosia e il “Circolo Musicale San Giacomo”. La Messa sarà animata dall’Apostolato della Preghiera Parrocchiale e dall’Azione Cattolica.

ORE 18:30 Al termine, l’Ambasciatore Marullo di Condojanni donerà la Reliquia del Beato Gerardo Sasso,fondatore dell’Ordine dei Cavalieri Giovanniti. Il Delegato interverrà sul ruolo dei “CAVALIERI DI MALTA A CAPIZZI E LA FIGURA DI SANCHO D’HEREDIA”. Segue l’intervento da Parte del Governatore Di Costa del distretto del Rotary club di Nicosia. Intervento da parte del Dott. Giovanni d’Urso che verterà sul tema: “IL VESSILLO ARAGONESE, FARO DELLA CITTA’ CAPITINA”.

ORE 19:00 Apertura della mostra “IL VESSILLO” (abiti di Pietro II D’Aragona e Elisabetta di Carinzia con Esposizione STRAORDINARIA del VESSILLO ARAGONESE) a cura della Fidapa sez.Capizzi. La Mostra si svolgerà presso il Santuario di San Giacomo Apostolo Maggiore.

ORE19:00 Prima Partenza al “Conosci…AMO Capizzi”, guida turistica a cura di Seby Giaimi (partecipazione su prenotazione).

ORE 19:00 Apertura della mostra “LA PIETA’ DI ANTONIO MANNO” a cura dell’Associazione Culturale Gioventù Capitina, presso l’Oratorio della Confraternita della Buona Morte”

ORE 19:00 Apertura della mostra “Sotto il segno dell’Apostolo – Land Art Floreale” in Piazza San Giacomo a cura dei “pellegrini” di Cerami in collaborazione con l’associazione “SciatuMio di Cerami”

ORE 19:30 Corteo con il “CERO PASQUALE E DELLA RELIQUIA DEL BEATO GERARDO SASSO” dal Santuario di San Giacomo Apostolo Maggiore sino alla Chiesa di San Sebastiano, chiesa dei Cavalieri Ospitalieri. Al termine si proseguirà, percorrendo la Via Vespri fino alla Chiesa Madre di San Nicolò di Bari. Partecipa il “Circolo Musicale San Giacomo di Capizzi”

ORE 20:00 Arrivo in Chiesa Madre , accensione da parte dell’Arciprete della Lampada Perenne al Patrono San Nicola.

ORE 20:00 Nella Chiesa Madre di Capizzi, Mostra espositiva del Fercolo del Patrono, San Nicolò di Bari. Sarà possibile vedere a tutto tondo la nuova Vara-Fercolo, donato dall’Arciprete di Capizzi alla Comunità e realizzato da manovalanza Capitina.

ORE 20:00 Apertura della esposizione delle opere della Collettiva di pittura“DA QUALE LUCE MI LASCIO ILLUMINARE?” – Concorso Artistico a cura dell’Associazione culturale Gioventù Capitina, nella Sala degli Abati della Chiesa Madre di San Nicolò di Bari.

ORE 20:15 Apertura della mostra “TRAME DI LUCE D’ORO E D’ARGENTO PER L’ARCIPRETURA DI CAPIZZI.” Accurata ricerca storica con esposizione straordinaria dei Paramenti liturgici. A cura della Fidapa sez. di Capizzi e della dott.ssa Angela Chiara Cernuto, nella Chiesa Madre di San Nicolò di Bari.

ORE 20:15 Apertura della mostra “FotografiAMO San Giacomo” e riproduzione dei documentari sulla festa del Protettore. Valorizzazione del Muro di San Giacomo in piazza miracoli, a cura del Ing. Antonio Allegra e di Pino Grasso.

                                   “MATRICE TRA NOTE E VERSI”

20:00 Musica medievale di Nino milia e Daniela in Piazza plebiscito.

ORE 20:00 Lavinia Intili da Cerami in piazza Oratorio, musica classica dal vivo.

ORE 21:00 Seconda Partenza al “conosci…AMO Capizzi”, guida turistica a cura di Seby Giaimi (partecipazione su prenotazione).

ORE 21:00 Pietro La Face e in piazza Oratorio “MUSEO IN VERSI”.

ORE 21:00 ANTONINO MANCUSO FUOCO. “tra Naif e Tradizione”; Mostra delle opere del pittore Capitino Antonino Mancuso Fuoco, pittore Naif, nel Museo Diocesano dei Santi Nicolò e Giacomo di Capizzi. Critica e disamina della Prof.ssa Costanzo dell’Accademia delle belle Arti di Palermo. Disamina dell’Arte dell’Arcipretura a cura del Prof. Travagliato dell’Accademia delle belle Arti di Palermo.

ORE 21:00 Angelo Schillaci in piazza plebiscito, “TRIBUTO A FABRIZIO DE ANDRE’”

ORE 21:45 “AMA,FATTI AMARE E SII FELICE”, Monologo di Roberto Benigni recitato da Giorgia Loibiso, accompagnata da Lavinia Intili, presso la Chiesa Madre.

ORE 22:00 Ringraziamenti da Parte dell’Arciprete di Capizzi e del Sindaco. Consegna da Parte dei Responsabili dell’evento di Attestati ai Partecipazione della Prima Edizione dell’AUREA CITTA’- DAL VESPRO ALL’AURORA in Chiesa Madre.

ORE 22:30 Alessia Maiuzzo da Nicosia,“DOLCI NOTE IN CHIESA MADRE”, canto dal vivo.

ORE 24:00 SOLENNE ESPOSIZIONE DI GESU’ EUCARISTIA in Chiesa Madre. SCAMPANIO DI MEZZANOTTE E FUOCHI DAL TORRIONE. Tutte le attività dovranno arrestarsi. Tutti i fedeli sono invitati a portare un lumino da posizionare di fronte all’altare maggiore in attesa di Gesù Eucaristia.

ORE 1:00 LA LUCE DI CAPIZZI – sketchTeatrali sui momenti salienti della Festa di San Giacomo a Capizzi a cura dell’Associazione Teatrale “Cosi è se vi pare” al Santuario di San Giacomo Apostolo Maggiore.

ORE 2:00 “IN PIAZZA CON L’ACGC& STILE CROMATICO” Flash mob e musica dal vivo ORE 3:00 “IL DESERTO” Momenti di riflessione con L’azione Cattolica Capitina e Diocesana in Piazza San Giacomo.

ORE 4:00 CAPIZZI IN TOUR a cura dell’Associazione Culturale Gioventù Capitina. Giro turistico “Straordinario” in tutti i luoghi di culto del paese dove verranno accese delle fiaccole. Il giro sarà curato da Seby Giaimi. Al termine OMAGGIO FLOREALE alla Madonna delle Grazie in Chiesa Madre e Canto dell’AVE MARIA.

ORE 7:00 “CAFFE’ DELLA FRATERNITA” in Piazza Oratorio

ORE 7:30 MESSA DELL’AURORA nella Chiesa di Sant’Antonio di Padova e celebrazione della tradizionale “Tredicina” in suo onore. Al termine ringraziamento da parte del Primo Cittadino e dell’Arciprete.

CONCLUSIONE della “Prima edizione dell’AUREA CITTA’- DAL VESPRO ALL’AURORA”.

Giuseppe Cuva