Sinagra – Pronti a protestare contro la chiusura dell’Unicredit

Incontro tra i sindaci e i presidenti dei consigli comunali Sinagra, Castell'Umberto, Ficarra, Ucria, Raccuja e Floresta per dire no alla chiusura della banca Unicredit

29 Giugno 2018 12:02

Sulla chiusura dell’agenzia Unicredit Sinagra il sindaco Nino Musca ha promosso un incontro svoltosi ieri presso il Palazzo Municipale di Sinagra. A prendervi parte i Sindaci ed i Presidenti dei Consigli Comunali di Sinagra, Castell’Umberto, Ficarra, Ucria, Raccuja e Floresta.

Durante l’incontro si è manifestata la volontà univoca di andare contro la decisione, unilaterale, dell’Unicredit di chiudere l’agenzia bancaria operante su Sinagra.

L’agenzia bancaria dovrebbe chiudere gli sportelli il prossimo 23 luglio, creando un disservizio sia alla fascia dell’utenza più anziana sia ai commercianti ed agli imprenditori locali.

Da qui la protesta della “politica” di tutto il comprensorio che gravita su questa filiale Unicredit

La banca sinagrese rientrerebbe tra quelle del piano di chiusura varato dall’Unicredit e che ha già visto chiudere, lo scorso anno, nell’isola 21 filiali. In Italia da maggio a dicembre sono stati chiusi circa 800 punti Unicredit.

Rosalinda Sirni