Prove di Evacuazione Anti-incendio per l’IIS “Alessandro Manzoni”

Questa mattina gli studenti, il corpo docente e il personale dell’IIS “Alessandro Manzoni” di Mistretta hanno preso parte alle prove di evacuazione degli edifici scolastici organizzati in collaborazione con i volontari di Protezione Civile del Club “CB” di Santo Stefano di Camastra. A coordinare il tutto il responsabile dell’Istituto Ing. Giuseppe Biondo. Quello della sicurezza è un tema importante e possiamo dire “caldo” viste le vicende che hanno interessato proprio le scuole della provincia di Messina a seguito dell’ordinanza del sindaco della città metropolitana Cateno De Luca che imponeva la chiusura di tutti quei plessi che non rispettavano i requisiti di sicurezza anti-incendio e anti-sismico. Quindi questa mattina al suono della campanella, che indicava una situazione di pericolo, gli studenti accompagnati dai propri docenti e il personale degli istituti del Manzoni hanno iniziato in ordine e in fila ad evacuare gli edifici e a radunarsi negli spiazzali antistanti le proprie scuole coordinati con bravura dai volontari della protezione civile di Santo Stefano di Camastra. Questi ultimi una volta che i ragazzi e le ragazze si sono raggruppati hanno spiegato ai giovani quanto siano importanti queste prove poiché le emergenze spesso sono improvvise e le calamità naturali colpiscono quando meno te lo aspetti e quindi meglio farsi trovare pronti e preparati per qualsiasi evenienza sapendo come muoversi e soprattutto senza farsi prendere dal panico. Durante l’evacuazione sono state anche perlustrate le aule per vedere se qualcuno è rimasto indietro e all’uscita i docenti di ogni classe hanno chiamato l’appello per assicurarsi che tutti gli studenti fossero presenti. Quindi delle prove essenziali e di vitale importanza e quella di quest’oggi è solo la prima di cinque simulazioni di evacuazione che IIS “Alessandro Manzoni” farà durante l’anno scolastico. Quindi la scuola superiore amastratina, che comprende i licei classico e scientifico di Mistretta, l’istituto turistico-alberghiero di santo Stefano di Camastra, l’istituto agrario di Caronia, sottolinea così quanto tiene alla sicurezza che è un tema fondamentale ed essenziale per la vita scolastica e la collaborazione con i volontari di Protezione Civile del Club “CB” di Santo Stefano di Camastra va proprio in questa direzione e la prima prova di evacuazione di quest’oggi ne è la prova concreta.

 

Giuseppe Cuva