Palermo, violento nubifragio. Le autorità chiariscono che non ci sarebbero vittime

La protezione civile al lavoro per dragare l'acqua dai sottopassaggi di Palermo chiarisce che non ci sarebbero morti

16 Luglio 2020 13:03

Questa mattina le autorità chiariscono che sulla base delle dichiarazioni rese dal testimone, si sta verificando l’ipotesi che nel sottopassaggio di Via Leonardo da Vinci ci possano essere due persone, rimaste intrappolate sulla propria autoAl momento non sono stati trovati corpi, né ci sono segnalazioni alle forze di polizia di persone scomparse. La vicenda potrà essere chiarita solo dopo aver dragato l’acqua e ispezionato le auto. Un’intervento che richiederà ancora alcune ore come dichiarato dal comandante provinciale dei vigili del fuoco di Palermo Agatino Carrolo.