photo5877498750295979301

Mistretta, lavori di rispristino e messa in sicurezza della piazzetta antistante l’ospedale e della strada che conduce al cimitero comunale

Lavori di rispristino dela piazzetta che porta all'ospedale SS Salvatore e la strada che conduce al cimitero comunale presentavano grosse buche e voragini varie

3 Settembre 2021 12:20

Due importanti interventi di ripristino del manto stradale si stanno effettuando uno presso la piazzetta antistante l’ospedale di Mistretta, un altro in un tratto di strada che conduce al cimitero comunale.

Questi due luoghi si presentavano con grosse voragini, buche e dissesti vari che rendevano la viabilità poco sicura e per certi versi molto pericolosa.

I cittadini di Mistretta molte volte hanno denunciato, segnalando il disagio anche alla nostra emittente, lo stato di poca sicurezza e degrado in cui versavano le due strade che portano in dei luoghi molto importanti e frequentati come l’ospedale SS Salvatore il cimitero.

Per quanto riguarda la situazione di piazza padre Francesco da Mistretta negli anni passati a dare un rattoppo alle varie buche sparse in tutta la piazzetta ci hanno pensato i membri del comitato del SS Ecce Homo che volontariamente e a ridosso della festa cercavano di dare un decoro a una piazza ridotta in pessimo stato. Ovviamente questi interventi erano provvisori e alle prime piogge le voragini sono tornate.

Altra problematica quella inerente la strada che porta al cimitero qui una curva che si trova proprio nelle vicinanze dell’ingresso del campo santo era ridotta ai minimi termini e oltre alle buche la situazione è diventata ancora più pericolosa per i tanti che transitano da questa strada, da coloro che vanno a trovare i propri cari al cimitero a quelli che quotidianamente la attraversano per recarsi nei propri terreni o campagne.

photo5877498750295979304

Quindi il comune di Mistretta ha affidato una ditta i lavori di rispristino e messa in sicurezza di queste due importantissime arterie e da questa mattina i mezzi sono al lavoro prima per rimuovere il manto stradale dissestato, scarificare e poi sistemare l’asfalto nuovo per ridare dignità e sicurezza a questi due luoghi.

Interventi necessari che i cittadini attendevano e che finalmente si sono attuati.

Giuseppe Cuva