L’Accoglienza dei licei dell’IIS “Alessandro Manzoni” di Mistretta

Nella mattinata del 24 settembre presso la sala conferenze del liceo classico dell’istituto d’istruzione superiore “Alessandro Manzoni” di Mistretta si è svolta la cerimonia di accoglienza dei ragazzi e delle ragazze che si sono iscritti nei licei amastratini e che quindi da quest’anno hanno intrapreso il loro nuovo percorso di studi che per 5 anni li vedrà protagonisti.  Gli alunni accompagnati dai propri genitori sono stati accolti dalla Dirigente scolastica professoressa Antonietta Amoroso, dalle responsabili del liceo classico professoressa Graziella Ribaudo e del liceo scientifico professoressa Marisa  Antoci. Presente anche il Vice Sindaco nonché assessore alla cultura di Mistretta Vincenzo Oieni. A dare un contributo importante alla giornata sono stati gli studenti delle ultime classi sia del liceo classico e scientifico che oltre ad organizzare l’accoglienza hanno anche allestito piccoli banchetti con dolcetti tutti preparati a casa e bevande varie rendendo così la mattinata ancora più bella e accogliente. Il momento clou dell’accoglienza degli allievi delle prime classi è stato sicuramente quando la dirigente Antonietta Amoroso ha chiamato uno ad uno gli studenti accompagnati da un genitore e insieme hanno stipulato il patto di corresponsabilità cofirmandolo e quindi impegnandosi nel rispetto di alcune regole vigenti nella scuola. La dirigente ha anche motivato allo studio gli allievi che saranno i beneficiari di 15 progetti Pon gia finanziati e parlato dell’ampia offerta formativa dell’istituto che ha come finalità quella di formare e fare dei propri alunni uomini e donne liberi.  Inoltre la professoressa Amoroso ha offerto un gadget che identifica i ragazzi e le ragazze come studenti dell’Istituto Manzoni. Il Vice Sindaco Oieni ha espresso il suo plauso per la gestione fin’ora svolta dalla Dirigenza Amoroso e confermato la disponibilità a collaborare per la risoluzione di eventuali problematiche.

 

Giuseppe Cuva