controlli effettuati dai carabinieri di Mistretta

Nell’ambito di controlli effettuati dai carabinieri di Mistretta volti alla prevenzione e repressione di reati quali il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, controlli che si intensificano con la stagione estiva, è arrestato un 19enne di Mistretta perchè trovato in possesso di 20 gr di marijuana, suddivisa in 5 involucri. Il giovane è stato fermato e perquisito a Reitano dopo esser sceso dal bus che esegue la tratta Messina-Mistretta e successivamente arrestato. Di seguito è stato tradotto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo che si espleterà domani mattina presso il Tribunale di Patti.