Contest fotografico “Mistretta vestita di verde 2020”

Premiazione delle prime tre classificate del contest fotografico organizzato dall'associazione Oceano

7 Agosto 2020 18:31

“Mistretta vestita di verde, fotosintesi di un territorio” questo è il nome del contest fotografico organizzato dall’associazione Oceano.

Le 15 foto degli altrettanti partecipanti al concorso fotografico per 3 giorni saranno esposte in via Marea, meglio conosciuta come spiazzale di San Pietro. Scatti che raccontano una Mistretta immersa nella sua natura, nelle sue bellezze paesaggistiche e faunistiche.

Un modo per raccontare e descrivere il paese nebroideo attraverso le fotografie dei partecipanti come dichiarato durante la presentazione da due componenti dell’associazione Oceano Simona Spinnato e Carmen Giangarrà.

Oggi oltre ad essere la giornata di apertura della mostra è stata anche quella della premiazione dei primi tre classificati.

A scegliere i tre scatti più belli è stata una giuria tecnica formata dai fotografi Giuseppe Sirni e Alberto Cosenza, dalla guida Aigae Daniela Daninotti e dal professore Sebastiano Lo Iacono.

A piazzarsi sul podio sono state tre donne. In terza posizione si è classificata la foto ” I guardiani del verde” scattata da Alessia Arangia,; seconda posizione per Maria Concetta Biffarella con la foto “equi-distanti”, mentre la fotografia vincitrice è stata “Libertà: al Castello e ritorno” di Anna Ramezzana.

Tutte gli scatti esposti esprimono il talento dei partecipanti che in questi mesi prima della mostra passeggiando per le strade, per le campagne e per i boschi di Mistretta hanno catturato scorci, paesaggi e sensazioni che solo il contesto storico-naturalistico amastratino riesce a regalare.